Chi è Andrea Faggio?

andrea faggio

Nato nel 1978 a Milano, Andrea ha dedicato la sua vita alla tecnologia e il gaming, ha iniziato il suo percorso quando i genitori gli hanno regalato il Nintendo Entratainment System, ha adorato fin dai suoi primi anni di vita la possibilità di interfacciarsi con una console.

Dopo qualche tempo non gli è bastato più giocare, voleva sapere come facessero a funzionare queste meravigliose macchine, così ha iniziato a smontare tutte le console e apparecchi tecnologici dei genitori nella speranza di capire come funzionassero, questa spiccata curiosità lo ha favorito durante il suo percorso in Ingegneria Elettronica.

Da profondo conoscitore e patito della tecnologia qual'è si mantiene in costante aggiornamento seguendo gli ultimi trend, la tecnologia si evolve continuamente e serve una mente veloce e flessibile per stare al passo.

E si mantiene aggiornato frequentando ogni volta che ne ha l'opportunità il CES che è il più grande fiera tecnilogica del mondo che si svolge a Las Vegas, ma essendo cittadino Europeo non si perderebbe per nessuna ragione al mondo il MWC a Barcellona e IFA a Berlino.

Le conoscenze di Andrea Faggio vanno ben oltre la semplice tecnologia di supercife, al termine del suo percorso di studi ha iniziato a sviluppare i suoi progetti con Arduino programmando in C++ le sue idee e dandogli forma con una stampante 3D.

Passa il suo tempo libero scrivendo di tecnologia, presso varie riviste tra cui Sceltone, la sua prodonda competenza nel campo della tecnologia rende Andrea una risorsa indispensabile.

Quando non è impagnato a smontare e rimontare qualche strano aggeggio tecnologico si dedica alla fotografia naturalistica, i suoi soggetti preferiti sono insetti e uccelli colorati.

Per leggere tutte le sue guide di acquisto su Sceltone clicca qui, se invece vuoi seguirlo su twitter o altri social che segue, controlla i link in basso a destra.